Vai ai contenuti

La forza di GENEX/CRI

 
CRI (Cooperative Resources International) è la più grande Cooperativa agricola americana, con quasi 30.000 soci. Ha sede a Shawano, nello Stato del Wisconsin.
Viene creata nel 1993 dal graduale accorpamento e acquisizione di cooperative o imprese di prodotti e servizi legati all’agricoltura operanti già dal 1920.
 
Oggi la struttura di CRI è attiva grazie a più di 1500 dipendenti e tre sussidiarie operanti in settori diversi: AgSource, Genex e MofA.

AgSource dal 1959 si occupa di servizi agronomici, analisi di laboratorio, raccolta ed elaborazione dati dalle aziende, software, finanziamenti. Gestisce e coordina percorsi , strumenti e prodotti per l’aggiornamento tecnico e gestionale delle aziende agricole e delle industrie alimentari.

MofA (Minitube)dal 1986 è leader internazionale nel campo delle tecnologie per la riproduzione nelle specie zootecniche da reddito. Fiore all’occhiello è il Centro internazionale per le Biotecnologie (ICB), all’avanguardia nella ricerca su DNA, genomica, tecnologie della riproduzione, biologia molecolare e cellulare.

Genex è il nome sotto il quale, dal 1996, si sono uniti famosissimi Centri Genetici USA attivi anche dal 1920: Federated Genetics, 21st Century Genetics, Noba, Eastern, nonché Central Livestock per quanto riguarda il settore carne. Ha sedi in tutti gli Stati Uniti e in Canada, ha distributori in tutto il mondo dove fornisce più di un quinto del materiale seminale che viene esportato dal nord America.
Genex anticipa regolarmente le strategie di selezione che poi vengono adottate dall’Associazione di razza americana. Molto spesso ha ideato e sviluppato indici genetici poi adottati nel mondo, lavorando a stretto contatto con le più note Università americane.
Torna ai contenuti